Casa a prova di incendio? Tutti i consigli da seguire

Se ti accorgi di un principio di incendio in casa, innanzitutto mantieni la calma! Affidati ai nostri consigli per le precauzioni del caso.

Incendio e scoppio di Groupama Assicurazioni

Gli incendi domestici non sono eventi così rari e possono accadere per leggerezza o distrazione umana.

Talvolta bastano davvero pochi accorgimenti e comportamenti per evitare qualsiasi incendio. Le precauzioni in questi casi non sono mai poche! Allora vediamo come poter stare al sicuro in casa ed evitare scoppi o incendi improvvisi.

Condividi

I comportamenti per evitare gli incendi domestici

Se ti accorgi di un principio di incendio, innanzitutto mantieni la calma per quanto possibile: puoi soffocare le fiamme sul nascere! Se il fuoco nasce da una padella sul fornello, puoi coprire il cibo con un coperchio, oppure puoi intervenire gettando un asciugamano o una coperta per togliergli l’aria, poiché il fuoco ha bisogno di ossigeno per propagarsi. Tuttavia meglio evitare tessuti infiammabili come quelli sintetici: quindi il metodo più sicuro rimane quello del coperchio.

Se, invece, l’incendio si propaga velocemente, cosa molto facile soprattutto se le fiamme trovano le tende, occorre subito uscire di casa e chiamare i Vigili del Fuoco: il numero d’emergenza è il 115.

Ora ti diamo altri consigli più generali che possono aiutarti ad evitare eventuali fiamme in casa:

  • Evita di fumare in casa: partendo dal fatto che sarebbe meglio non fumare affatto, in ogni caso bisogna evitare di fumare in casa, ad esempio sul letto, perché si può rischiare di addormentarsi dimenticando la sigaretta accesa o non spenta del tutto.
  • Spegni sempre tutti gli elettrodomestici, compresa la luce o le spie luminose delle prese, sia prima di uscire di casa, sia prima di andare a dormire. A volte, infatti, può accadere che si generi un corto circuito, una scintilla che potrebbe innescare un incendio, ad esempio da una lampada lasciata accesa tutta la notte. Per evitare corti circuiti bisogna controllare periodicamente che il cavo di alimentazione degli utensili elettrici sia in buono stato, cercare di non sovraccaricare prese e prolunghe con derivazioni multiple (doppie spine, ciabatte), ed evitare di passare con le prolunghe sotto porte e tappeti.
  • Controlla sempre di aver chiuso il gas prima di uscire di casa e prima di andare a dormire.
  • Non lasciare mai sul fuoco le padelle e non lasciare mai incustodito il piano cottura mentre si cucina.
  • Non tenere mai liquidi o materiali infiammabili vicino a fonti di calore.
  • Tenere fiammiferi, accendini e altri materiali pericolosi fuori dalla portata dei bambini.
  • Stacca sempre la presa dell’antenna del televisore durante i temporali o le lunghe assenze da casa.
  • Non lasciare mai il camino acceso incustodito, neanche quando è presente il paravento per la brace.
  • Fai attenzione nell’usare stufette elettriche, asciugacapelli e dispositivi elettrici: usarli lontani dall’acqua e con le mani asciutte.
  • Non stendere indumenti e asciugamani bagnati su stufette e altri dispositivi di riscaldamento.
  • Fai attenzione, se si eseguono lavori, alle scintille: non utilizzare fiamme libere, non travasare liquidi carburanti vicino a fonti di calore e soprattutto evitare di fumare in tutti questi casi.

Le Precauzioni anti-incendio

Non devi solamente avere dei comportamenti corretti quando si tratta di incendio in casa. Per evitare gli incendi domestici devi puntare sulla prevenzione.

Ecco quali sono le precauzioni fondamentali alla tua sicurezza domestica:

  • Controlla periodicamente affidandoti a tecnici qualificati l’impianto di riscaldamento, quello elettrico, la canna fumaria e la cucina.
  • Installa dei rilevatori: sono dispositivi che fanno scattare l’allarme non appena rilevano del fumo in casa. Ne va installato uno ogni 60 mq o uno per ogni livello, nel caso di un’abitazione a più piani; vanno inoltre posizionati sul soffitto e lontano da altri oggetti. Un dispositivo di sicurezza simile andrebbe installato anche in cucina.
  • Tieni un estintore in casa: sarebbe bene averne uno per ogni piano nelle case più grandi. Va tenuto in un luogo facilmente raggiungibile e tutti i componenti della famiglia devono saperlo usare. Ogni anno, anche se non usato, bisogna ricordarsi di eseguire la dovuta manutenzione;
  • Scegli, sia per i pavimenti, sia per i mobili, materiali resistenti il più possibile alla combustione. Si può verificare questa caratteristica attraverso le certificazioni dei prodotti.
  • La soluzione migliore, per stare più tranquilli, è quella di stipulare una polizza incendio sulla casa sottoscrivendo un’assicurazione che copra eventuali danni all’abitazione e al suo contenuto.

Proteggi la tua casa con Groupama

Se stai pensando di stipulare una polizza per la casa, valuta i vantaggi di Casa senza Confini di Groupama: si tratta di un prodotto assicurativo che consente di coprire numerosi eventi che possono colpire l’abitazione e ai beni in essa contenuti, come ad esempio l’incendio, il furto e le calamità naturali.

Cosa aspetti? La tutela della tua casa parte da te!

Condividi

Pubblicato il 27/10/2021

Superbonus 110% per imprese edili

Il Superbonus 110% è uno strumento prezioso anche per la tua impresa edile. L’agevolazione fiscale introdotta, nota come Superbonus 110%, riconosce a privati e condomini una detrazione maggiorata per l’effettuazione di determinati interventi di efficientamento energetico e di riduzione del rischio sismico.

Assicurazione cane e gatto

Quando si prende in considerazione l’idea di stipulare un’assicurazione gatto o una assicurazione cane, costo e tipologia di copertura sono due elementi molto importanti da valutare.

Assicurazione sul mutuo: come funziona e quanto costa

Quando si accende un mutuo per l’acquisto della casa, un’operazione cruciale è quella di scegliere le polizze da abbinare all’immobile da ipotecare. L’assicurazione sul mutuo è un argomento sul quale non si hanno sempre le idee chiare. Se proteggere l’investimento fatto rappresenta una soluzione intelligente e da prendere in considerazione, non tutti sanno quali siano […]

Incidenti domestici: quali sono i più frequenti e come prevenirli

“Sentirsi a casa” significa essere a proprio agio e avere un orizzonte dentro al quale orientarsi con un senso di sicurezza.

Consigli per l'antifurto di casa

La casa è il luogo degli affetti. Per questo è importante proteggerla al meglio da eventuali furti che possono mettere a repentaglio la nostra serenità.

Come assicurare la propria bici? Costi, coperture e come attivare

Prendere la bici insieme alla famiglia e agli amici più cari, per fare qualche bella scampagnata fuori porta, significa per loro essere felici. Una passione questa che deve essere protetta.