Che cos’è e cosa copre la polizza Kasko?

Quando si è alla guida di un’auto, una distrazione o un errore di valutazione possono essere la causa di incidenti o tamponamenti. Nel caso in cui la responsabilità del sinistro è dell’altro conducente, l’RCA, ovvero la Responsabilità Civile obbligatoria per legge, entra in causa e tutela il danneggiato. L’affare si complica quando si è responsabili del sinistro e il proprio veicolo ha riportato dei danni. Cosa succede in quel caso?

Condividi

Se non si è in possesso di un’assicurazione facoltativa, e più completa rispetto alla RC, le spese per riparare eventuali guasti o rotture della carrozzeria saranno tutte a carico del proprietario dell’auto che ha causato la collisione. Proprio per tutelarsi da questo, esiste una garanzia speciale: l’assicurazione auto Kasko. Ecco di cosa si tratta e che cosa è compreso nella polizza.

Polizza Kasko: definizione e principali caratteristiche

La polizza Kasko, conosciuta anche come “assicurazione casco completo” o “copertura danni collisione”, è un tipo di assicurazione auto facoltativa che offre una copertura più ampia rispetto alla polizza di Responsabilità Civile obbligatoria. Questo tipo di copertura assicurativa è progettata per proteggere il veicolo dell’assicurato contro una vasta gamma di rischi e danni, inclusi quelli derivanti da incidenti stradali, furti, incendi, vandalismi, calamità naturali e altri eventi.

A differenza della Responsabilità Civile, che copre solo i danni causati ad altre persone o proprietà durante la circolazione, la polizza Kasko può coprire i danni diretti al veicolo dell’assicurato, indipendentemente dalla responsabilità nell’incidente. Questo significa che anche se l’assicurato è completamente responsabile dell’incidente, la polizza Kasko può comunque fornire una copertura per i danni al proprio veicolo.

La Kasko di solito offre una maggiore tranquillità e protezione finanziaria, poiché può aiutare a coprire i costi di riparazione o sostituzione del veicolo in una varietà di situazioni.

Le varie tipologie di Kasko

Se si ha intenzione di aggiungere una copertura facoltativa alla RC, non di rado si opta per un’assicurazione auto completa, che tuteli il guidatore da innumerevoli rischi. Ma cosa comprende la polizza Kasko? Dipende dalla tipologia di garanzia scelta e, ovviamente, dalla compagnia assicurativa. Tuttavia, in linea di massima, le polizze Kasko possono essere suddivise in diverse categorie in base alla loro estensione di copertura e ai servizi inclusi. Tra le più comuni troviamo:

  • Kasko Base: si tratta della forma più semplice di polizza Kasko auto, che offre una copertura di base per i danni al veicolo dell’assicurato causati da collisioni, furti, incendi, calamità naturali e vandalismi. Può anche includere coperture aggiuntive, come le spese di assistenza stradale;
  • Kasko Completa: la polizza Kasko totale offre una copertura più estesa rispetto alla tipologia base e può includere ulteriori benefici, come la copertura per danni causati da atti vandalici o da animali, danni ai finestrini e agli pneumatici, e altri danni non coperti dall’opzione basic;
  • Kasko Estesa: questa polizza, conosciuta anche come full Kasko, offre una copertura ancora più ampia rispetto alla Kasko completa, includendo ad esempio la copertura per danni causati da guasti meccanici, danni al veicolo durante il trasporto su mezzi di terzi e altre situazioni particolari;
  • Kasko con Franchigia: molto spesso alcune compagnie assicurative presentano delle polizze Kasko con franchigia, dove l’assicurato accetta di pagare una parte dei costi dei danni prima che l’assicurazione inizi a coprire il resto;
  • Kasko Plus: infine, alcune compagnie assicurative mettono a disposizione dei loro clienti delle polizze Kasko “Plus” che includono servizi aggiuntivi, finalizzati al comfort del guidatore, come la sostituzione del veicolo in caso di furto o perdita totale, coperture speciali per veicoli di lusso o modificati, o altri benefici esclusivi.

Cosa non copre la polizza Kasko?

In alcune e specifiche circostanze, il diritto all’indennizzo potrebbe venire meno. La polizza Kasko non fornisce copertura per i danni al veicolo nel caso in cui il conducente non sia in possesso di una patente di guida valida; qualora i danni siano stati causati intenzionalmente dal conducente o sotto l’influenza di sostanze stupefacenti (o in stato di ebbrezza); infine, la Kasko potrebbe non fornire una copertura se i danni sono stati provocati da materiali o animali trasportati a bordo del veicolo stesso.

Polizza Kasko: costi, franchigia e altri aspetti economici

Tutelando il proprietario del veicolo assicurato da molteplici rischi e situazioni, va da sé che l’assicurazione auto Kasko sia abbastanza costosa, rispetto alla tradizionale RCA.

Inoltre, è da considerare un aspetto importante, ovvero che la polizza in questione, molto spesso, prevede l’applicazione di una franchigia, ossia un importo che rimane a carico del cliente. Ad esempio, se il danno ammonta a 4mila euro, e la franchigia è di mille euro, il risarcimento sarà di 3mila euro – a condizione che non si superi il massimale prestabilito.

Inoltre, al di là della franchigia della Kasko, potrebbe essere previsto uno scoperto, ovvero una percentuale del danno non rimborsata. Nella fattispecie, con una spesa di riparazione di 3mila euro e uno scoperto del 10%, l’indennizzo sarà di 2.700 euro. Nel caso di franchigia e scoperto contemporanei, prevarrà la franchigia.

Oltre a questi aspetti economici, sul costo dell’assicurazione Kasko può incidere anche la regione o la provincia del guidatore che intende sottoscrivere la polizza. Le aree in cui si registrano maggiori sinistri, o addirittura dove le frodi sono più comuni, faranno aumentare il costo della garanzia, in modo che la compagnia assicurativa possa proteggersi adeguatamente.

Garanzia Kasko: quando conviene?

Le persone che trascorrono molto tempo alla guida, ad esempio per motivi lavorativi, sono statisticamente più esposte al rischio di essere coinvolte in incidenti stradali. Queste persone possono trarre benefici significativi dalla sottoscrizione della polizza Kasko.

In particolare, la polizza Kasko è ideale per coloro che possiedono veicoli di valore elevato, come auto di lusso o moto costose, i cui costi di riparazione in caso di incidente potrebbero essere considerevoli. Lo stesso vale per chi possiede auto d’epoca, il cui valore dei ricambi potrebbe essere elevato e di difficile reperibilità.

In realtà, la polizza Kasko potrebbe rivelarsi particolarmente preziosa anche per i neopatentati o per coloro che hanno poca esperienza alla guida, che possono sentirsi più sicuri con l’appoggio di un’assicurazione più completa.

Tuttavia, è importante considerare attentamente il valore del veicolo e il relativo costo dell’assicurazione, valutando i benefici rispetto al rischio effettivo. Chi utilizza poco l’auto, ad esempio, potrebbe avere meno motivi per interessarsi a questa tipologia di polizza facoltativa.

Perché scegliere Guidamica di Groupama Assicurazioni

Che si tratti di esperti al volante o di neopatentati, guidare con la certezza di essere tutelati da un’assicurazione completa ed efficace, dona una maggiore serenità quando si circola su strada. Con Guidamica Autovetture, l’assicurazione auto di Groupama Assicurazioni pensata per rispondere alle esigenze di ciascun guidatore, si può affiancare alla classica RCA la garanzia Kasko, disponibile in ben quattro tipologie di copertura diverse. La Kasko completa copre i danni materiali e diretti subiti dal veicolo assicurato in conseguenza di collisione con altro veicolo, con persone od animali; caduta di oggetti e materiali, ribaltamento e uscita di strada e in genere urto contro ostacoli o contro oggetti di qualsiasi tipo, cedimento o franamento del terreno, rottura di ponti e strade. La collisione estesa copre i danni materiali e diretti subiti dal veicolo assicurato in conseguenza di collisione contro altro veicolo che sia soggetto all’obbligo di assicurazione R.C.A. o contro veicolo con guida su rotaie, ciclomotore, purché identificati, e i danni subiti a seguito di urto o collisione con animali ungulati. La collisione agevolata copre i danni materiali e diretti subiti dal veicolo assicurato in conseguenza di collisione, contro altro veicolo che sia soggetto all’obbligo di assicurazione R.C.A. o contro veicolo con guida su rotaie, ciclomotore, purché identificati. È vendibile in due forme con diverso sistema di Franchigie. La formula urto o collisione con animali ungulati, infine, copre i danni materiali e diretti subiti dal veicolo assicurato a seguito di urto o collisione con animali ungulati.

Pubblicato il 24 Maggio 2024

Tipi di patente: quali sono e come sono suddivisi

Una delle prime conquiste quando si “diventa grandi” è il conseguimento della patente. Non appena si compiono diciotto anni, infatti, l’iscrizione al corso per la patente di guida è tra le cose più attese: un vero e proprio primo passo verso l’indipendenza.

Mobilità alternativa: cos'è e come funziona

Spostarsi in bici piuttosto che a piedi, preferire un tragitto in monopattino o su un mezzo di trasporto pubblico, è un modo per dare il proprio contributo alla transizione ecologica, che passa inevitabilmente anche per la mobilità sostenibile.  

Cos'è e come funziona la Legge Bersani

L’assicurazione auto è obbligatoria per legge per tutti coloro che possiedono un veicolo.

Cosa fare quando l'assicurazione è scaduta

Vediamo insieme come comportarsi in queste situazioni e come prevenire il problema.

Classi di merito assicurazione: cos'è e come si calcola

La classe di merito CU è un punteggio che misura il livello di sinistrosità di un automobilista. In base alla quantità di incidenti in cui si è incorsi, registrati sull’attestato di rischio, scaturisce la classe di merito auto.

Sospensione assicurazione: requisiti, costi e tempi necessari per sospendere la polizza RC Auto

Congelare la propria polizza annuale per un determinato periodo e riattivarla quando si desidera: la sospensione assicurazione auto o moto è una formula prevista dalle compagnie assicurative.

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

Vuoi richiedere un preventivo personalizzato? Scegli uno o più prodotti per i quali desideri ricevere un preventivo. Compila il form sottostante scegliendo l’agenzia più vicina a te e inserendo i dati richiesti e verrai contattato al più presto da un nostro agente per proporti soluzioni a misura dei tuoi bisogni.

CERCA L’AGENZIA PIÚ VICINA A TE

MASSIMA DISTANZA: 5 km

0km

100km