7 consigli per rendere la casa
più sicura per i tuoi bambini


La casa è il luogo per eccellenza in cui rilassarsi e sentirsi al sicuro, per questo quando la si costruisce o la si arreda lo si fa seguendo dei criteri ben precisi, che garantiscano a chi abita al suo interno di vivere serenamente, limitando al massimo il rischio di incidenti domestici.

Quando in casa ci sono dei bimbi, però, oltre alle normali norme di sicurezza è necessario adottare delle precauzioni aggiuntive. Scopriamo insieme come creare una casa sicura per i bambini in 7 semplici mosse:

Usate paraspigoli
Sin da quando iniziano a gattonare, i bimbi si aggirano per casa con entusiasmo, e più crescono più iniziano a muoversi velocemente, col rischio di sbattere contro qualche spigolo. Per evitare che ciò accada e che spuntino dolorosi bernoccoli sulle loro testoline, munitevi di tanti paraspigoli e applicateli su tutti i tavoli e mobili che i più piccoli potrebbero incontrare lungo il loro percorso in casa. Cercate di assumere la loro prospettiva e se necessario fate un giro "gattonando", così potrete notare spigoli a cui non avreste fatto caso stando in piedi.
Installate dei cancelli sulle scale
Se vivete in una casa in cui sono presenti delle scale, montate dei piccoli cancelli di sicurezza in cima e in fondo alla rampa. In questo modo non ci sarà il pericolo che i bambini si avventurino giù o su per i gradini col rischio di cadere.
Usare blocca armadi e cassetti
Riponete sempre gli oggetti taglienti, gli accendini e i fiammiferi all'interno di cassetti e bloccateli grazie agli appositi ganci per evitare che vengano aperti dai bambini. Potete acquistarli online oppure nei negozi di articoli per l'infanzia.
Tenete le piante in luoghi alti
Le piante da interni aiutano a rendere l'ambiente più accogliente, tuttavia alcune specie sono tossiche e velenose, quindi è importante tenerle fuori dalla portata delle mani - e delle bocche - dei più piccoli. Riponetele quindi su scaffali o mobili alti che non siano raggiungibili dai vostri figli.
Nascondete detersivi e prodotti chimici
È importantissimo ricordare di non lasciare mai incustoditi prodotti tossici come i detersivi, perché i bambini potrebbero ingerirli. Dopo averli utilizzati chiudeteli sempre in un luogo sicuro, come un armadio alto o con le ante munite di blocca-ante.
Coprite le prese elettriche
Anche le prese della corrente sono dei potenziali pericoli. C'è infatti il rischio che i bimbi infilino qualche cosa di appuntito nei fori prendendo una scossa elettrica. Per questo motivo è opportuno dotare l'impianto elettrico di dispositivo salvavita, ma è ancora meglio coprire le prese elettriche con delle apposite placche copri-fori.
Assicurate i mobili ai muri
Giocando i bambini potrebbero provare ad arrampicarsi sui mobili. Per evitare che questi gli cadano addosso ricordatevi di fissare sempre al muro le librerie e gli armadi. Fate attenzione anche alle tende: se il supporto che le sostiene non è ben saldo, potrebbe staccarsi nel caso in cui un bambino si appendesse alla tenda.
Seguendo questi 7 consigli la vostra casa sarà davvero un luogo più sicuro per i più piccoli. Ricordate comunque che è sempre meglio dotarsi di una cassetta contenente tutto il necessario per il primo soccorso - cerotti, disinfettante, cotone idrofilo, garze e bende - così potrete medicare subito eventuali escoriazioni e piccole ferite.
Un modo in più per tutelare i propri figli e garantirgli una protezione davvero ampia ed efficace, però, è quello di stipulare un'assicurazione casa che protegga i più piccoli da eventuali infortuni che avvengono tra le mura domestiche, ma anche all'esterno.
L'assicurazione Casa Senza Confini di Groupama Assicurazioni, ad esempio, offre la possibilità di attivare la garanzia infortuni cumulativa figli/ assicurazione scolastica, che tutela i figli con meno di 24 anni per gli infortuni che avvengono durante attività svolte nel tempo libero o a scuola.
Questa garanzia è un gesto d'attenzione per i più piccoli, poiché permette di garantirgli cure adeguate grazie al rimborso delle spese mediche per infortunio. Per sapere di più sulle nostre polizze più vantaggiose, non perdete la nostra guida alle assicurazioni casa, dove troverete anche maggiori dettagli sulla polizza Casa Senza Confini di Groupama Assicurazioni.