Una visione responsabile
della finanza


Finanza Sostenibile

La finanza sostenibile ricerca la creazione di valore indirizzando i capitali verso attività che non solo generino un plusvalore economico, ma siano al contempo utili alla società e non siano a carico del sistema ambientale, al fine di rendere tale plusvalore economico sostenibile nel tempo.

Groupama Assicurazioni, con le sue radici mutualistiche, vuole ricoprire un ruolo attivo nell’investimento responsabile. Ha l’obiettivo di contribuire positivamente nelle comunità in cui opera, attraverso progetti volti a migliorare la vita delle persone che ne fanno parte, consapevole del fatto che l’inclusione dei criteri ambientali, sociali e di buon governo (ESG) nelle sue decisioni d’ investimento possa costituire, nel medio lungo periodo, un driver per l’ottenimento di rendimenti risk-adjusted superiori a quelli di mercato.

L’impegno di Groupama Assicurazioni si concretizza attraverso interventi diretti sul territorio e sull’ambiente in cui opera e indirettamente, investendo in progetti di carattere sociale e ambientale.

Inoltre, le linee guida del Gruppo prevedono una politica d’investimento basata su criteri ambientali, sociali e di governance con l’obiettivo di supportare la transizione ecologica ed energetica verso un’economia più sostenibile.
A tal fine, vengono esclusi investimenti in imprese la cui attività è legata all’utilizzo o alla produzione di carbone e di energie fossili. Questo processo viene monitorato dalla società di gestione Groupama Asset Management e viene evidenziato nell’ambito del Comitato Rischio Finanziario.

Con questa visione Groupama Assicurazioni ha concepito il nuovo prodotto Dimensione Multivalore Futuro Sostenibile, una soluzione d’investimento multiramo che prevede l’investimento nella gestione separata ValorePiù e l’investimento nel fondo Interno ValorePiù Futuro Sostenibile.

L’impresa di assicurazione, relativamente ai prodotti assicurativi qualificati come “etici” o “sostenibili”, fornisce mediante link nella home page del proprio sito internet le seguenti informazioni:

a. gli obiettivi e le caratteristiche in relazione ai quali il prodotto assicurativo è qualificato come “etico” o “sostenibile”;

b. i criteri generali di selezione degli strumenti finanziari in virtù degli obiettivi e delle caratteristiche di cui alla lettera a);

c. le politiche e gli obiettivi eventualmente perseguiti nell’esercizio dei diritti di voto connessi agli strumenti finanziari detenuti in portafoglio;

d. l’eventuale destinazione per iniziative di carattere sociale o ambientale di proventi generati dai contratti offerti e la relativa misura;

e. le eventuali procedure adottate per assicurare il perseguimento degli obiettivi di cui alla lettera a), compresa la presenza di organi specializzati istituiti all’interno dell’impresa e le relative funzioni;

f. l’adesione a codici di autoregolamentazione, promossi da soggetti specializzati.

Groupama Assicurazioni non persegue l’esercizio del diritto di voto connesso agli strumenti finanziari detenuti in portafoglio, attività che viene invece svolta da Groupama Asset Management (Groupama AM) società di gestione degli investimenti di Gruppo Groupama.

 

GROUPAMA AM: PIONIERE DELL'INVESTIMENTO RESPONSABILE

Groupama AM fa parte dei firmatari fondatori dei Principi per l’Investimento Responsabile (PRI), iniziativa fondamentale dell’investimento responsabile lanciata nel 2006, in collaborazione con l’ONU. L’iniziativa riunisce i principali possessori di patrimoni e investitori mondiali intorno a sei principi comuni con lo scopo di promuovere l’investimento responsabile di lungo periodo e l’integrazione ESG.

I 6 PRINCIPI DEI PRI:

1. integrazione dell’ESG nelle analisi e nelle decisioni di investimento

2. integrazione dell’ESG nelle politiche e nelle procedure di investimento

3. adozione della massima trasparenza sugli obiettivi e sulle azioni intraprese dalle società interessate

4. diffusione e promozione dei PRI nel settore della gestione di patrimoni

5. collaborazione fra i firmatari

6. rendicontazione di ogni firmatario sull’applicazione dei PRI.

Groupama AM elabora ogni anno un rendiconto sulla propria strategia ESG e le proprie performance nel campo dell’investimento responsabile. La relazione di valutazione è pubblica.

La strategia di Groupama AM si basa su tre pilastri:

• integrare nell’analisi fondamentale degli emittenti le sfide collegate alle tre transizioni (demografica, digitale, energetica e ambientale);

• formalizzare l’integrazione di queste sfide nelle decisioni di investimento;

• rispondere alle esigenze dei clienti nel campo dell’investimento responsabile.

 

UN MONDO IN TRASFORMAZIONE

Groupama AM intende offrire ai propri clienti una gestione di convinzione, attiva in una prospettiva d’investimento di medio/lungo periodo. Per tale gestione è necessario essere in grado di affrontare i cambiamenti della nostra società, individuare in modo efficace i rischi e intercettare nuove opportunità di valore aggiunto. L’ESG è uno strumento che consente di affrontare le tre transizioni che modificano oggi profondamente i modelli delle imprese:

Transizione energetica e ambientale: passaggio da un’economia fondata sulle energie fossili a un’economia fondata sulle energie a basso tenore di carbonio, sulla gestione degli impatti ambientali delle relative attività

Transizione digitale: profonda modifica dei processi interni delle imprese, delle relazioni con i rispettivi clienti, fornitori e con la società civile per effetto dell’utilizzo di nuove tecnologie che offrono l’opportunità di gestire e conservare dati a grandissima scala.

Transizione demografica: conseguenze degli sviluppi della società (invecchiamento della popolazione, urbanizzazione, incremento delle disuguaglianze) e per le imprese: gestione del capitale umano e dei clienti.

 

INTEGRAZIONE DEI CRITERI ESG

L’ approccio di Groupama AM, per tutte le classi di attivi (azioni, credito e obbligazioni sovrane), si basa su una ricerca che porta a un’unica raccomandazione finanziaria ed ESG e sull’individuazione degli emittenti più rischiosi dal punto di vista ESG attraverso l’elenco dei Grandi Rischi ESG. Le valutazioni e la ricerca ESG sono poi messe a disposizione di tutti i gestori di portafogli di Groupama AM, i quali possono visualizzare gli studi relativi ai settori e relativi parametri quali/quantitativi.

La strategia ESG di Goupama AM