Assicurazione impresa edile

Assicurazione impresa edile di Groupama assicurazioni

UNA PROTEZIONE IN PIÙ PER I TUOI CANTIERI

Un’azienda di costruzioni deve affrontare molti rischi connessi con l’attività svolta: in un cantiere, infatti, si possono verificare numerosi incidenti che possono causare non solo il danneggiamento di beni e attrezzature, ma anche infortuni dei dipendenti o di terze persone. È necessario tutelarsi con un’assicurazione per imprese edile. 

Perché è importante avere un’assicurazione per impresa edile

Se sei il titolare di un’azienda di costruzioni dovresti dotarti di un’assicurazione, come ad esempio Dinamica Plus Impresa di Groupama: un’impresa edile non assicurata, infatti, può andare incontro a seri problemi, anche di natura legale, soprattutto se si verificano incidenti che coinvolgono persone. Inoltre, in questi casi l’imprenditore rischia di perdere il suo capitale proprio per risarcire gli eventuali danni. Non a caso, i costruttori sono obbligati per legge a sottoscrivere un’assicurazione di responsabilità civile che tuteli la ditta in caso di danni a terzi e ai dipendenti.  

Di base, la RC per le imprese edili opera in due diverse situazioni:  

  • nei casi di costruzione e sopraelevazione di edifici, compresi i lavori di scavo e demolizione, ristrutturazione e manutenzione, sia all’interno che all’esterno degli stessi; 
  • nei casi di manutenzione e riparazione di edifici senza l’interessamento delle strutture portanti, compresi i lavori di rifinitura e abbellimento. 

In entrambe le situazioni puoi scegliere diverse garanzie: nei casi di costruzioni e sopraelevazioni, ad esempio, puoi inserire nella tua polizza la copertura per i danni da cedimento e/o franamento del terreno, per i danni da furto causati a terzi da persone che si siano avvalse per compiere l’atto criminale di macchinari, impalcature e ponteggi eretti dalla tua azienda, oppure per i danni da interruzione o sospensione di attività di terzi o quelli a mezzi di trasporto sotto carico e scarico. 

Nei casi di manutenzione e riparazione puoi scegliere, invece, anche la copertura per i lavori ceduti in appalto o subappalto (in misura non superiore al 50% del fatturato annuo), o quella per i danni a condutture e impianti sotterranei.  

Oltre alla RC, nella tua polizza per azienda edile puoi includere anche la tutela legale per ricevere un’adeguata assistenza in caso di controversie individuali con i dipendenti, vertenze contrattuali relative ad appalti/subappalti commissionati o vertenze con istituti o enti pubblici di assicurazioni previdenziali o sociali. Con un’assicurazione per imprese edili personalizzata, dunque, puoi scegliere le coperture più adatte alla tua attività per costruire la protezione più idonea per la tua azienda. 

Garanzie importanti per l’assicurazione per impresa edile: la RCT e la RCO 

Esistono poi altre due garanzie facoltative che dovresti valutare per la tua polizza: 

  • Garanzia RCT: ha lo scopo di salvaguardare l’incolumità economica dell’impresa nei casi risarcimenti dovuti a terzi a causa di incidenti legati all’attività dell’impresa stessa. La garanzia tutela sia le persone che le cose, ossia i due principali interessi di rilievo giuridico che possono essere compromessi durante lo svolgimento dell’attività produttiva. Ma non è tutto: con questa garanzia, infatti, l’assicurazione copre la responsabilità dell’impresa anche nei casi di eventi dolosi, ossia danni volontariamente causati dai dipendenti per danneggiare cose o persone. Ovviamente in queste situazioni la responsabilità penale non è a carico dell’azienda ma dei colpevoli dell’atto doloso. 
  • Garanzia RCO: ha lo scopo di coprire i risarcimenti dei danni nei confronti dei dipendenti per gli infortuni che si verificano durante lo svolgimento dell’attività lavorativa e che sono legati alla responsabilità civile d’impresa. 

Queste due coperture, dunque, sono di fondamentale importanza perché ti permettono di tutelare la tua azienda di fronte ad alcuni dei rischi più frequenti nel settore delle imprese edili. 

Le altre polizze per impressa edile

La Contractor’s All Risks (C.A.R.) è una polizza obbligatoria solo nel caso in cui la ditta partecipi ad appalti pubblici; negli altri casi è comunque fortemente consigliata, perché assicura l’azienda sia per i danni all’opera, sia per la responsabilità civile verso terzi connessa all’esecuzione dei lavori. 

PROTEGGI I TUOI CANTIERI CON UNA POLIZZA SU MISURA PER LA TUA IMPRESA

Non aspettare: tutela la tua azienda e chi lavora al tuo fianco e garantisci la sicurezza nei tuoi cantieri con un’assicurazione per impresa edile formulata in base alle tue esigenze di protezione. Cerca l’agenzia Groupama più vicina a te o contatta il tuo Agente di fiducia per ottenere un preventivo gratuito.

Dinamica plus impresa

Metti al riparo la tua azienda dalle avversità tipiche del settore con un prodotto completo e personalizzabile.

Dinamica plus impresa

Metti al riparo la tua azienda dalle avversità tipiche del settore con un prodotto completo e personalizzabile.

FAQ

Come funziona e cosa copre la polizza per le imprese edili?

Groupama ti dà la possibilità di scegliere la polizza per imprese edili che fa al caso tuo e di modularla secondo le tue esigenze: grazie a Dinamica Plus Impresa, oltre alle solite coperture come furto, incendio, infortuni, rottura lastre, trasporti e responsabilità civile, potrai estendere la copertura anche ad altri fattori di rischio tipici delle imprese edili. 

In questo link puoi trovare il set informativo di Dinamica Plus Impresa: consultalo per maggiori dettagli.

L’assicurazione per le imprese edili è obbligatoria?

Sì, ci sono alcuni tipi di assicurazione che sono obbligatori per le imprese edili. Possiamo fare l’esempio delle polizze per coprire gli impegni assunti dalla ditta come appaltatore di opere pubbliche, ossia:

  • Assicurazione Constructor All Risks (la cosiddetta C.A.R.)
  • RC verso terzi e dipendenti
  • Fidejussione provvisoria, definitiva e di svincolo
  • Polizza decennale postuma

Le polizze in questione servono sia per coprire gli obblighi finanziari, sia per tutelare i lavoratori in relazione ai diversi rischi propri dell’attività di cantiere.

Quanto costa assicurare una impresa edile?

 Il costo dipende dalle garanzie che decidi di aggiungere alla tua polizza, pertanto saranno i tuoi bisogni e le tue scelte a determinare il premio assicurativo. Tramite sito di Groupama puoi: