Assicurazione professionale commercialista

scopri Assicurazione professionale commercialista di Groupama Assicurazioni

LE GARANZIE PER I COMMERCIALISTI: PERCHÉ ASSICURARSI TI AIUTA

L’attività del commercialista è un lavoro delicato e complesso che comporta svariati rischi, di grande o piccola entità, che possono incrinare il costante impegno che hai riposto nella tua professione. 

Il servizio di consulenza a imprese e privati su adempimenti fiscali e contabili, può comportare una serie di errori imprevisti che, dal 2013, è diventato un obbligo di legge tutelare. Infatti, ai sensi del DPR 137/2012, stipulare una polizza per i rischi derivanti dall’esercizio di un’attività è obbligatorio per legge. Il professionista è tenuto a scegliere un’assicurazione per i danni derivanti al cliente dall’esercizio della sua attività professionale.

La scelta che ti premia: metti al sicuro il tuo impegno

Se scegli l’assicurazione contro i danni al tuo patrimonio, sono previste garanzie per la responsabilità civile professionale, ma non solo. Se sottoscrivi una polizza per la professione, la responsabilità civile ti tutela da pagamenti di risarcimento per cui sei civilmente responsabile ai sensi di legge, per esempio se hai causato danni involontariamente a terze persone, come lesioni personali, distruzione e deterioramento di cose in conseguenza di imprevisti durante l’attività professionale.  

Il Premio è annuale e deve essere pagato al momento della sottoscrizione della polizza ed è determinato in base agli introiti relativi alle attività svolte, dichiarate nell’ultimo anno fiscale. 

Affidati alla migliore polizza e scopri quali garanzie sono coperte

Nel set informativo Groupama, dedicato alla tutela della professione area legale, possiamo conoscere i dettagli sulle garanzie che offre questa polizza per i commercialisti.

Tra le specifiche: RC della professione, perdite patrimoniali cagionate nel ruolo di curatore fallimentare, commissario giudiziale e commissario liquidatore, asseverazione e certificazione tributaria.

Avere un’assicurazione idonea per i danni causati al cliente può essere utile quando per esempio, ci sono degli inadempimenti involontari nelle attività di custodia dei documenti e valori ricevuti dal cliente stesso. Inoltre il professionista deve rendere noti al cliente, al momento dell’assunzione dell’incarico, gli estremi della polizza professionale, il relativo massimale e ogni variazione successiva.

faq

L’assicurazione professionale commercialisti è obbligatoria?

Come accade per gli altri professionisti, anche i commercialisti hanno l’obbligo per legge di stipulare un’assicurazione. L’assicurazione RC Professionale commercialisti è obbligatoria per tutti i commercialisti, ragionieri e consulenti del lavoro, iscritti all’Albo dei commercialisti a partire dal 2013, come da D.L. 138 del 13.8.2011. Ai sensi del DPR 137/2012, stipulare una polizza per i rischi derivanti dall’esercizio di un’attività è obbligatorio per legge. Il professionista è tenuto a scegliere un’assicurazione per i danni che può causare al cliente durante l’esercizio della sua attività professionale.

Cosa copre l’assicurazione professionale commercialisti?

Se sei un commercialista e sottoscrivi una polizza per la professione, la responsabilità civile ti tutela da pagamenti di risarcimento per cui sei civilmente responsabile ai sensi di legge, per esempio se hai causato danni involontari a terze persone, come lesioni personali, distruzione e deterioramento di cose in conseguenza di imprevisti durante l’attività professionale. La polizza risarcisce il professionista che deve pagare i danni causati al cliente. La polizza RC professionale serve proprio a tutelare il commercialista e coprire i costi che questi è chiamato a risarcire al cliente, dietro pagamento di un premio annuale da versare alla compagnia assicurativa scelta. 

Tutti i professionisti che svolgono un’attività di questo tipo possono incorrere in errori dovuti a negligenza, imprudenza o imperizia. Tra questi errori ci sono: lo smarrimento di documenti importanti, dimenticanze per scadenze, errori di calcolo, tutte circostanze che possono arrecare danni anche gravi al cliente. 

Quanto costa l’assicurazione professionale per il commercialista?

Il costo della polizza è variabile. Puoi scegliere la completa personalizzazione della copertura assicurativa RC professionale con massimali variabili e includendo estensioni di garanzie per qualunque esigenza. Per avere un’idea del premio annuale da pagare puoi richiedere informazione agli esperti di Groupama Assicurazioni per la polizza assicurazione professionale commercialista di Groupama, chiamata: Tutela professioni (area legale).

Ti invitiamo a contattare un nostro agente che sarà a tua completa disposizione per ogni informazione aggiuntiva. Qui puoi trovare la pagina dedicata al “Trova Agente” .