Polizze dormienti

POLIZZE VITA DORMIENTI

Le polizze vita dormienti sono polizze che non sono state riscosse dai beneficiari e giacciono presso le imprese in attesa della prescrizione. Può trattarsi di polizze per il caso di morte dell’assicurato, della cui esistenza i beneficiari non erano a conoscenza, o di polizze di risparmio che, giunte alla scadenza, non sono state riscosse per vari motivo.

Quanto tempo ha per richiedere la prestazione?

I diritti derivanti dalle polizze vita si prescrivono in 10 anni dalla data dell’evento:

  • decesso assicurato;
  • scadenza contratto.

Oltre tale termine le imprese devono devolvere le somme al Fondo Rapporti Dormienti istituito presso CONSAP.

Il temine di 10 anni si applica agli eventi accaduti dal 20 ottobre 2010.

Come può verificare se un familiare deceduto aveva stipulato una polizza vita?

Groupama Assicurazioni, ha predisposto uno sportello informatico per effettuare richieste sull’eventuale esistenza di coperture assicurative vita relative ad una  persona deceduta.

In caso di più beneficiari interessati ad acquisire informazioni sulle polizze dormienti riconducibili a un soggetto deceduto é sufficiente presentare  una sola richiesta da parte di uno di essi.

Suggerimenti da adottare alla stipula del contratto per agevolare la riscossione delle prestazioni da parte dei beneficiari.

Quando si stipula una polizza sulla vita si compie un atto previdenziale e di risparmio pensando al proprio futuro e a quello dei propri cari.

Per fare in modo che i beneficiari ricevano le somme dovute è preferibile indicarli nella polizza con il proprio nominativo senza utilizzare formule generiche (come ad esempio eredi legittimi, coniuge e figli nati e nascituri….) fornendo all’impresa tutte le informazioni (indirizzo, recapito telefonico….) utili a rintracciarli in caso di decesso dell’assicurato.

Qualora non si voglia che i beneficiari vengano a conoscenza in anticipo dell’esistenza della polizza, può essere utile informare una terza persona che possa attivarsi, al verificarsi dell’evento assicurato, informandone i beneficiari.

La richiesta di informazioni deve pervenire in forma scritta e firmata dal richiedente, o dall’eventuale persona da questi delegata ad effettuare la richiesta, utilizzando il modulo di seguito riportato e scaricabile direttamente:

modulo di richiesta, delega e consenso al trattamento dei dati / informativa privacy

Al suddetto modulo deve essere inoltre allegata copia di un documento di riconoscimento del richiedente e, in caso di delega, anche copia di un documento di riconoscimento della persona delegata. Il tutto va inviato a:

Groupama Assicurazioni Spa

Email: ricerche_coperture_vita@groupama.it

in alternativa tramite posta semplice all’indirizzo:

Groupama Assicurazioni Spa

Viale Cesare Pavese 358

00144 Roma (RM)