Come assicurare la propria bici? Costi, coperture e come attivare

Con le belle giornate, il desiderio di passare del tempo all’aria aperta aumenta. E gli amanti della bicicletta lo sanno bene. Loro, di voglia ne hanno tantissima. Prendere la bici insieme alla famiglia e agli amici più cari, per fare qualche bella scampagnata fuori porta, significa per loro essere felici. Una passione questa che deve essere protetta. Perché gli imprevisti sono dietro l’angolo, e possono capitare anche al ciclista più esperto.

È per questo motivo che è consigliabile stipulare sempre un’assicurazione bici che possa aiutarti quando ne hai più bisogno. Sapevi che in caso di caduta, prevedendo un’assicurazione sulla tua bicicletta, puoi correre al riparo da eventuali danni al mezzo e infortuni alla tua persona o di chi la usa?

Assicurazione bicicletta: cosa copre

Se usi la bicicletta in maniera costante e non vuoi correre alcun rischio, è bene prendere in considerazione una polizza che possa esserti di aiuto in caso di infortunio o imprevisto. In genere, le assicurazioni bici coprono i danni sia alla persona che al veicolo, e ti fanno stare tranquillo a ogni pedalata.
Ma non solo. Se sei un ciclista professionista, esistono anche delle assicurazioni per la bici da corsa, che ti proteggono anche in caso di furto. Un semplice antifurto, infatti, o un allarme, quando si parla di bici particolarmente costose, può non bastare.
Le assicurazioni per il furto della bicicletta, quindi, sono necessarie quando c’è bisogno di una sicurezza in più.

Tra le tante soluzioni in commercio, Groupama Assicurazioni propone una soluzione unica nel suo genere: Casa Senza Confini Bike. Un’assicurazione RC per la bicicletta completa e modulare, personalizzata sulle tue esigenze, flessibile. Sono tante le persone che ogni giorno scelgono di prendere la “due ruote” per andare al lavoro, per fare una passeggiata o per recarsi al parco con i bambini. Assicurare la bici è il primo passo verso la serenità che meriti. Per te e i tuoi cari.

La polizza Groupama pensata per i cicloamatori permette di scegliere il livello di protezione più adatto alle tue esigenze. È possibile, infatti, decidere tra una formula base e una completa.
Quella base prevede:

  • Assistenza alla bicicletta e alla persona
  • Infortuni a chi la guida
  • Danni accidentali alla bicicletta

L’assicurazione per la bicicletta completa, invece, si compone delle seguenti caratteristiche:

  • Assistenza alla bicicletta e alla persona inclusi il “Rientro sanitario” e il “Viaggio di un familiare”
  • Infortuni del conducente
  • Danni accidentali alla bicicletta
  • Spese mediche

Lo scopo primario di una polizza bici è quello di proteggere te e il tuo nucleo familiare da infortuni e incidenti. Se accidentalmente cadi, ad esempio, l’assicurazione copre le spese mediche che dovrai sostenere. Allo stesso modo, anche la tua amata due ruote sarà al sicuro, ad esempio nel caso in cui ti venga rubata - il che può succedere soprattutto nelle grandi città, dove il rischio è più alto. Scegliendo un’assicurazione contro il furto della bicicletta, sarai rimborsato.

Riepilogando quindi, le assicurazioni bici coprono di base i danni alla “due ruote” (furto e atti vandalici) e alla persona, causati da cadute accidentali e dall’usura del mezzo. I vari pacchetti offrono, inoltre, una serie di garanzie che possono essere aggiunte alla formula base. Queste sono, ad esempio: assistenza alla bicicletta o spese mediche in caso di infortunio.

Assicurazione bici: è obbligatoria?

Contrariamente a quanto previsto per la RC auto e moto, in termini di legge, un’assicurazione per biciclette non è obbligatoria per il proprietario. Allo stesso tempo è caldamente consigliato tutelarsi se si vuole difendere al meglio le proprie passioni.

Assicurazione furto per la bici elettrica

Non è solo una questione emotiva. Alcuni modelli sono più di altri l’obiettivo preferito dei ladri. Stiamo parlando, ad esempio, delle bici elettriche. La loro richiesta negli ultimi anni ha subito una forte impennata, perché questa tipologia di bicicletta incontra le esigenze di chi vuole restare in forma, ma non vuole rinunciare alla comodità e alla facilità della guida. Pensiamo alla pedalata assistita e alla sua importanza in contesti urbani, caratterizzati il più delle volte da continui sali e scendi. Insomma, una bici così fa gola a tutti. Ed è per questo che prevedere un’assicurazione furto per la bici elettrica ti farà dormire sonni tranquilli.

Se una mattina esci di casa e la tua bici elettrica non c’è più, niente paura: la copertura assicurativa che hai stipulato ti proteggerà da questo tipo di imprevisti, che possono scuotere la tua serenità. Questo, però, non è l’unico modo in cui la tua bicicletta può essere rubata. I ladri, infatti, hanno un’altra tecnica: quella di prenderla mentre sei in movimento. È la nuova “frontiera” del furto. I malintenzionati si avvicinano sempre più spesso ai cicloamatori, magari in una strada poco trafficata, li braccano e li costringono a consegnare la bici. Se dovesse succedere una cosa del genere, con una polizza assicurativa sarai al sicuro.

Assicurazione bicicletta: quanto costa?

Con una copertura assicurativa puoi davvero goderti la tua due ruote e lasciare a casa le preoccupazioni. Però, come per tutte le cose, anche un’assicurazione bici ha un costo. Qual è? In genere, il premio annuo si aggira intorno al 10% del valore di mercato della bici. Questa percentuale tenderà ad aumentare a seconda delle clausole aggiuntive che si decide di attivare.
La soluzione Casa Senza Confini Bike, proposta da Groupama, ad esempio, protegge te, la tua famiglia e la tua bicicletta a partire da 19 euro al mese. L’assicurazione bici è modulare e può essere arricchita anche con una serie di altre garanzie.

Assicurazione bicicletta: come attivarla

Ora che abbiamo capito cosa copre e quanto costa un’assicurazione per la bicicletta, vediamo come è possibile attivarla. Per proteggere la tua amata 2 ruote, puoi acquistare una polizza direttamente online, oppure puoi recarti presso l’agenzia di riferimento più vicina a te e richiedere tutte le informazioni di cui hai bisogno per fare la scelta più giusta. Spesso, le assicurazioni bici sono delle formule speciali che si possono abbinare, e aggiungere, all’assicurazione per la casa, ovvero quelle polizze che proteggono te, la tua famiglia e i tuoi beni da eventuali rischi, come ad esempio incendio al fabbricato, calamità naturali, furto all’interno dell’abitazione e tanti altri.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sulla Polizza Bike di Groupama, sapere quali sono le garanzie e conoscere i prezzi, scopri la polizza casa senza confini che include, tra le diverse garanzie, anche la polizza Bike.