scarica i documenti
e scopri i vantaggi
di utilizzare
la firma digitale


Firma digitale

CHE COSA E' LA FIRMA GRAFOMETRICA?

E' una particolare forma di fi­rma elettronica avanzata che si appone su un documento informatico tramite una penna elettronica in grado di criptare i dati biometrici della fi­rma (coordinate, pressione, velocità, accelerazione, tempo, tratto in aria).

Scopri i vantaggi e le modalità di utilizzo.
 

STOP ALLA CARTA: la firma grafometrica consente la produzione di un unico contratto digitale che riduce drasticamente la produzione di carta e conseguentemente le attività amministrative e di conservazione ad essa legate.

SICUREZZA: la firma non è falsificabile e l'integrità dei documenti è garantita e valida legalmente.

PRATICITA': i documenti sono inviati via e-mail al Cliente e l'agente ha un accesso real time ai documenti prodotti.

SEMPLICITA': la compilazione della documentazione è più semplice e veloce rispetto a quella cartacea.

COMODITA': si allargano i muri dell'agenzia con l'emissione in mobilità.

PROSSIMITA': l'Agenzia dove e quando vuoi tu. L'Agente grazie all'emissione in mobilità, è sempre più vicino al cliente che può beneficiare quindi di una relazione personale con il suo agente che va incontro alle sue esigenze.

Come si firma?

Semplicissimo! Firmi su un tablet in mobilità o sul wacom in agenzia usando una penna elettronica che registra i dati statici (immagine della firma) sia i dati dinamici (pressione, inclinazione, velocità, ecc.)

La firma ha valore legale?

Certamente! I documenti informatici sottoscritti con la firma grafometrica sul piano giuridico hanno lo stesso valore dei documenti cartacei con firma autografa. Ai sensi del Codice di Amministrazione Digitale (D. Lgs. n°82 del 7.3.2005 e successive modifiche e integrazioni) infatti un documento informatico sottoscritto tramite firma grafometrica, formato nel rispetto delle regole techiche che garantiscono l'identificabilità dell'autore e l'immodificabilità del documento, è valido e rilevante agli effetti di legge.

Come funziona il processo di firma grafometrica?

E' semplicissimo! Ci sono quattro step:

  1. su tablet o wacom sottoscrivi una dichiarazione di accettazione del servizio e dei documenti precontrattuali e contrattuali;
  2. una volta letti i documenti predisposti, firmi direttamento sul tablet o wacom tramite apposita penna (esattamente come si fa su un documento cartaceo);
  3. il dispositivo cripta i dati biometrici relativi alle firme e invia il documento in modalità sicura al "serve di firma"; successivamente il documento così composto viene firmato dalla Compagnia, con un certificato di firma qualificata attraverso un servizio di firma remota massiva erogato da una Certification Authority, ed archiviato per la Conservazione Sostitutivaa norma di legge;
  4. il cliente riceve copia della documentazione firmata all'indirizzo e-mail che ha fornito in fase di adesione al servizio e l'agente lo vede real time nella cartellina digitale.
 

Ma è sicuro?

Certo. La sicurezza del documento informatico è garantita dal processo di firma realizzato.
Grazie a questto processo:

  • è garantita la protezione dei valori biometrici cifrati all'origine;
  • il documento, successivamente all'apposzione della firma digitale, non è più accessibile nè modificabile;
  • la decifrazione dei valori biometrici è possibile solo in caso di contenzioso giudiziario ricorrendo all'intervento di un Notaio secondo apposita procedura e alle condizioni eventualmente indicate dall'Autorità Giudiziaria.
 

La firma è falsificabile?

No. La firma grafometrica viene connessa in maniera univoca al documento e non è accessibile e riutilizzabile da parte della Compagnia. I dati biometrici, criptati all'interno del documento informatico non possono essere estratti ed applicati ad un altro documento. Il meccanismo utilizzato per produrre la firma, lega indissolubilmente la firma apposta sul tablet o wacom al documento sottoscritto. Al pari della comune firma su carta, è possibile l'analisi grafologica in caso di contestazione.

Il cliente dovrà firmare sempre con la grafometrica?

No, può scegliere la modalità per ciascun contratto.

Il cliente può avere copia del documento firmato in digitale?

Certo è possibile, in qualsiasi momento, richiedere all'agente o alla Compagnia copia cartacea dei documenti sottoscritti.